Soggiorno all'estero


Diritto alle prestazioni

Trasferimento del domicilio all'estero

Cittadini svizzeri, UE e AELS, che hanno lasciato la svizzera e quindi l'assicurazione obbligatoria, possono assicurarsi facoltativamente se hanno il loro domicilio in stati fuori dell'UE o dall'AELS. Possono così continuare ad essere assicurati per l'AVS/AI ed evitare che loro o i loro superstiti ricevano delle rendite AVS (rendite parziali) che computano solamente i contributi e gli anni contributivi pagati in Svizzera.

10.01 Salariati all'estero e i loro familiari

Diritto alla rendita

Tutti le cittadine ed i cittadini svizzeri hanno diritto al versamento di una rendita, se agli aventi diritto possono essere computati almeno un anno intero di reddito, accrediti per compiti educativi o assistenziali. Questo indipendentemente dal luogo di residenza e dal fatto che fossero assicurati in modo obbligatorio o facoltativo.

Doveri degli interessati

Viaggio all'estero

Chi viaggia all'estero per un periodo di breve durata e mantiene il domicilio rimane assicurato obbligatoriamente e continua a pagare i contributi. Consigliamo comunque di prendere contatto con l'Istituto delle assicurazioni sociali per verificare che sia pagato il contributo minimo.

Lavoratori distaccati

Chi ha trasferito il suo domicilio all'estero non è più assicurato all'AVS/AI. La situazione cambia, quando la persona è distaccata all'estero dal suo datore di lavoro.

Rientro in Svizzera

Persone che ritrasferiscono il loro domicilio in Svizzera dopo un periodo lungo di residenza all'estero, sottostanno di nuovo all'obbligo contributivo all'AVS/AI/IPG. In ogni caso è necessario annunciarsi. Nel caso si lavori, è il datore di lavoro a procedere all'annuncio.

Domande e risposte

Le rendite AVS sono pagate anche all'estero?

Le rendite di Stati UE e della Svizzera sono pagate di principio, senza diminuzione, in altri Stati oppure in Svizzera.

Posso aderire all'assicurazione facoltativa AVS/AI svizzera se vivo in uno stato UE?

Le persone che vivono in uno stato UE non possono pagare i contributi volontari all'AVS/AI. Solo i cittadini svizzeri e degli Stati UE che vivono fuori dell'UE/AELS ed adempiono le altre condizioni possono aderire all'assicurazione AVS/AI facoltativa.

Se abito in uno stato UE sussiste il diritto alle prestazioni complementari svizzere?

No. Le prestazioni complementari sono delle prestazioni eccezionali che non dipendono dai contributi e non sono pagate all'estero.