914.450



 

Decreto esecutivo

concernente il risanamento nei confronti della polmonite enzootica (EP)

e dell’actinobacillosi suina (APP)

(del 18 febbraio 2003)

 

IL CONSIGLIO DI STATO

DELLA REPUBBLICA E CANTONE TICINO

 

-visti gli art. 4, 61-64, 245-249 dell’Ordinanza federale sulle epizoozie (OFE) del 27 giugno 1995;

-richiamato l’art. 3 della legge cantonale sui provvedimenti per combattere le epizoozie del 3 giugno 1969;

-preso atto della campagna di risanamento della Confederazione per quanto riguarda la polmonite enzootica (EP) e l’actinobacillosi suina (APP);

decreta:

Scopo

Art. 1Le tenute di suini sono sottoposte obbligatoriamente alle misure di risanamento nei confronti della polmonite enzootica (EP) e dell’actinobacillosi suina (APP) secondo le disposizioni dell’Ordinanza federale sulle epizoozie.

 

Modalità

Art. 2La zona di risanamento è estesa all’intero territorio del Cantone Ticino.

 

Competenza

Art. 3L’applicazione del presente decreto è affidata all’Ufficio del veterinario cantonale, che emana le relative direttive di attuazione.

 

Analisi sierologiche

Art. 4I costi per le analisi sierologiche sono assunte dallo Stato.

 

Spese veterinarie

Art. 5Le prestazioni veterinarie eseguite nell’ambito del risanamento sono retribuite secondo il Decreto esecutivo concernente le tariffe veterinarie per le prestazioni eseguite a favore dello Stato, del 10 aprile 1990.

 

Entrata in vigore

Art. 6Il presente decreto viene pubblicato nel Bollettino ufficiale delle leggi e degli atti esecutivi ed entra in vigore immediatamente.[1]

 

 

Pubblicato nel BU 2003, 72.

 

 


[1]  Entrata in vigore: 21 febbraio 2003 – BU 2003, 72.