Calcolatore

Calcolatori d'imposta persone fisiche

Imposte di successione e donazione

Sostanza imponibile [1]
Fr.
Grado di parentela [2]

Grado 0.
Coniugi, discendenti e ascendenti in linea diretta, compresi gli adottivi
Grado 1.
Fratelli e figliastri
Grado 2.
Nipoti (figli di fratelli o sorelle), figli di figliastri, zii, patrigno, matrigna
Grado 3.
Pronipoti (figli dei figli di fratelli o sorelle), prozii, primi cugini, cognati, genero, nuora, suoceri, fratellastri
Grado 4.
Parenti di ogni altro grado e non parenti

Note:

[1] Ai fini della determinazione della sostanza imponibile e in merito al calcolo dell'imposta, si precisa quanto segue:

  • L'imposta è calcolata sul valore della quota di ogni erede rispettivamente sul valore dei beni devoluti a ogni legatario o donatario (art. 162 LT), al netto delle deduzioni (art.160 e 161 LT).
  • Nel caso che lo stesso beneficiario riceva dalla medesima persona ripetute devoluzioni, l'imposta è commisurata all'importo totale delle devoluzioni ricevute negli ultimi 10 anni (art. 165 LT). Dall'imposta così definita viene però dedotta l'imposta relativa alle precedenti devoluzioni, ricalcolata con le aliquote applicabili alla devoluzione attuale.
  • Per determinare l'aliquota, si deve tenere conto di tutta la sostanza, ovunque posta, pertoccata ad ogni singolo beneficiario (art. 166 LT).

[2] La parentela va intesa per consanguineità e non per affinità (art. 164 cpv. 3 LT)


Informazioni possono essere chieste all'Ufficio Imposte di successione e donazione (tel. 091 815.40.41).