News

27.05.2021

Pubblicazione e tabella interattiva Ustat: Scenari demografici per il Ticino 2020-2050

Nuova edizione, con dettaglio per distretto fino al 2040

Ufficio di statistica (Ustat)

A quattro anni dall’elaborazione della prima edizione, l’Ustat pubblica un nuovo documento sugli scenari demografici per il Ticino.

Basati su ipotesi legate alla fecondità, alla mortalità e alle migrazioni, i tre scenari proposti permettono di quantificare quella che potrà essere l’evoluzione della popolazione residente permanente del Ticino e dei suoi distretti nei prossimi decenni. Secondo lo scenario medio, nel 2050 gli abitanti saranno in totale 359.000 (scenario alto: 390.000; scenario basso: 327.000). Il fenomeno di maggiore rilievo sarà il continuo invecchiamento della popolazione: la quota di ultrasessantacinquenni subirà un forte incremento, passando, secondo lo scenario medio, dal 23% del 2019 al 34% del 2050; nello stesso lasso di tempo, la popolazione di 80 e più anni raddoppierà il proprio numero, indipendentemente dallo scenario considerato.

Oltre al documento, il sito dell’Ustat propone una nuova tabella interattiva contenente i dati degli scenari demografici per l’intero cantone.

Vai alla pubblicazione
Vai alla tabella interattiva
Vai alla tabella dati

 

Informazioni
Danilo Bruno,
Settore società, Ufficio di statistica
Tel: +41 (0) 91 814 50 37
danilo.bruno@ti.ch