News

13.09.2021

Pubblicazione Ustat: Transizioni nel mercato del lavoro: un’analisi longitudinale

Ufficio di statistica (Ustat)

Dopo un recente contributo dove si illustrava la composizione della popolazione attiva e inattiva in un determinato istante (approccio statico), con il presente contributo l’Ufficio di statistica (Ustat) vuole sfruttare il potenziale longitudinale della Rilevazione sulle forze di lavoro in Svizzera (RIFOS) per analizzare le transizioni individuali all’interno del mercato del lavoro. Lo studio consiste nell’osservare una medesima persona più volte nell’arco del tempo, descrivendone il cambiamento da una condizione all’altra tra quelle appartenenti alla tripartizione classica: occupati, disoccupati e inattivi. Trattandosi di una prima analisi di questo genere svolta all’Ustat, il documento funge da base per ricerche future, spiega in maniera approfondita la metodologia utilizzata e presenta alcuni dei primi risultati che saranno oggetto di analisi successive.

Visualizza la pubblicazione

Informazioni
Maurizio Bigotta e Vincenza Giancone,
Settore economia, Ufficio di statistica
Tel: +41 (0) 91 814 50 34 / 48
dfe-ustat.eco@ti.ch