> Famiglia e lavoro > PROTEZIONE DEI LAVORATORI

Protezione dei lavoratori

La legge sul lavoro si prefigge di proteggere i lavoratori dai pregiudizi alla salute derivanti dall'esercizio di un'attività lavorativa. Essa contiene, da un lato, prescrizioni sulla protezione della salute in generale e, dall'altro, prescrizioni sulla durata del lavoro e del riposo. La Legge federale sul lavoro nell'industria, nell'artigianato e nel commercio (legge sul lavoro) del 13 marzo 1964 costituisce la base della protezione dei lavoratori. Il suo contenuto si distingue in due parti principali: la durata del lavoro e del riposo e la protezione della salute.
La legge è completata da cinque ordinanze:
  1. Ordinanza concernente la legge sul lavoro OLL1
    (Concernente la copertura territoriale degli organi dell'ispettorato territoriale del lavoro) del 7 agosto 2002
  2. ;

  3. Ordinanza concernente la legge sul lavoro OLL2
    (Disposizioni speciali per determinate categorie di aziende o di lavoratori) del 10 maggio 2000
  4. ;

  5. Ordinanza concernente la legge sul lavoro OLL3 (Igiene) del 18 agosto 1993
  6. ;

  7. Ordinanza concernente la legge sul lavoro OLL4
    (Aziende industriali, approvazione dei piani e permessi d'esercizio) del 18 agosto 1993
  8. ;

  9. Ordinanza concernente la legge sul lavoro OLL5
    (Ordinanza sulla protezione dei giovani lavoratori) del 20 settembre 2007
  10. .


    Ricerca del servizio o dell'attività
    Scegli un distretto:


    Denominazione di attività

    Scegli un comune

    Scegli un'età

    Scegli un'attività


    ×