> Scheda > Federazione Ticinese delle Levatrici - CAMORINO

Federazione Ticinese delle Levatrici - CAMORINO

Indirizzo:

Via - Casella postale:I Runch da Vigana 21
CAP:6528
Localita:Camorino
Telefono:079 602 26 20
Fax:
Natel:079 602 26 20
Indirizzo e-mail:fsl.ti@hotmail.com
Sito internet:www.levatrici-ti.ch
Distretto:Bellinzona



Generalità del responsabile:

Nome e cognome:Francesca Coppa Dotti e Simona Pagani Scarabel
Formazione:Levatrici
Telefono:
Natel:
Indirizzo e-mail:fsl.ti@hotmail.com


Referente giuridico
Federazione Svizzera Levatrici


Elenco dei servizi e delle attività offerte dal referente giuridico
Attività di levatrice indipendente a domicilio, attività di levatrice dipendente in istituzioni sanitarie.


Descrizione del servizio o dell'attività

Descrizione:
Organizza e gestisce approfonditi corsi di preparazione al parto. Esegue controlli di gravidanza, risponde alle domande e sostiene i futuri genitori. Effettua a domicilio la sorveglianza di gravidanze con problemi. Assiste e gestisce parti a domicilio. Assicura assistenza e cure a domicilio di mamma e bambino. Consiglia la mamma sulle questioni inerenti l'allattamento e la sostiene nei momenti difficili. Collabora con medici, ospedali e con i professionisti e i servizi presenti sul territorio. Propone corsi e incontri dopo il parto per il benessere di mamma e bambino.

Obiettivi:
Presa a carico della donna e della futura famiglia prima, durante e dopo la gravidanza. Assicurare il benessere bio-psico-sociale della donna e del suo entourage. Azione di prevenzione.

Modalità organizzative:
Permanenza telefonica tramite natel.

Orari e giorni di apertura:
Permanenza telefonica: tutti i giorni tra le 10.00 e le 20.00. Sabato e domenica dalle 10.00 alle 12.00.

Chiusura per vacanze (durata e periodi):
Nessuna.


Utenza

Anni:Servizio rivolto a tutte le donne incinta presenti in Ticino.
Numero dei posti a disposizione:

Condizione per l'ammissione:
Nessuna.

Modalità per l'iscrizione:
Su chiamata alla permanenza telefonica.

Retta:
I costi delle prestazioni delle levatrici vengono prese a carico dalla cassa malati di base delle clienti. Visite a domicilio fino al 56° giorno dopo la nascita di cui 10 visite dal 2° figlio in poi, in caso di parto vaginale, 16 visite nel caso di 1 primo figlio, parto cesareo, nascita di gemelli. 3 consulenze per l'allattamento fino allo svezzamento. Controllo post-parto dopo la 6° settimana dalla nascita. Ulteriori controlli nel puerperio in casi particolari sono possibili con prescrizione medica. La consultazione telefonica è gratuita.

Modalità di pagamento:

Possibili sussidi o contributi a favore dell'utenza:
Nessuno.

Modalità di richiesta dei sussidi e dei contributi a favore dell'utenza:


Personale

No. operatori (% tempo di lavoro) e formazione:
30 levatrici circa, a percentuali di lavoro variabili.

Rapporto numero personale/utenti:
Rapporto variabile, in base all'attività di ogni levatrice.


Verifica della qualità

Documentazione sul servizio o l'attività a disposizione dell'utenza:
Volantino levatrici e il sito ufficiale www.hebamme.ch.

Strumenti di valutazione:
Dal 2005 la Federazione nazionale delle levatrici, per migliorare la qualità delle cure effettua regolarmente un sondaggio a livello svizzero per valutare la soddisfazione delle clienti. Su mandato della federazione ogni sezione, in base ai risultati ottenuti, attua un piano per migliorare i punti deboli messi in evidenza dall'inchiesta.

Procedura di reclamo per l'utenza:
Consultare il sito www.hebamme.ch.
Ricerca del servizio o dell'attività
Scegli un distretto:


Denominazione di attività

Scegli un comune

Scegli un'età

Scegli un'attività