DATA ULTIMO BU CON MODIFICHE
26.11.2021
(Bollettino ufficiale 45/2021)
>

186

216.330

Numerazione precedente
4.1.4.4.3
< >
 Tariffa per la tenuta a giorno della misurazione ufficiale nel Cantone Ticino del 17 dicembre 2002

 

Tariffa

per la tenuta a giorno della misurazione ufficiale nel Cantone Ticino[1]

(del 17 dicembre 2002)

 

IL CONSIGLIO DI STATO

DELLA REPUBBLICA E CANTONE TICINO

 

Richiamati:

-l’ordinanza federale concernente la misurazione ufficiale del 18 novembre 1992;

-l’art 49 della legge sulla misurazione ufficiale dell’8 novembre 2005;

-con riferimento alla tariffa d’onorario 33 per i lavori di tenuta a giorno concordata tra la Conferenza dei servizi cantonali del catasto e gli Ingegneri geometri svizzeri (IGS);

-vista l’adesione da parte degli Ingegneri geometri svizzeri, sezione Ticino (IGS-TI);

-su proposta del Dipartimento delle finanze e dell’economia,[2]

decreta:

I. Introduzione

 

a.Le prestazioni di tenuta a giorno effettuate dai geometri revisori devono essere fatturate in base al seguente tariffario. Restano riservate eventuali prestazioni non comprese nel tariffario da fatturare in base a tariffe speciali.

b.Le prestazioni di tenuta a giorno comprendono i lavori riguardanti la tenuta a giorno permanente e quelli concernenti la gestione delle componenti della misurazione.

c.La base del tariffario è costituita dalla tariffa d’onorario 33 edizione 1992 (in seguito abbreviata TO33).

d.La TO33 è una tariffa di natura indicativa elaborata da un Gruppo di lavoro paritetico composto da rappresentanti della Conferenza dei servizi cantonali del catasto, degli Ingegneri geometri svizzeri (IGS) e della Direzione federale delle misurazioni catastali. È stata approvata dall’Ufficio federale della sorveglianza dei prezzi ed è entrata in vigore il 1° gennaio 1995.[3]

e.Nella tariffa sono riunite anche altre prestazioni di tenuta a giorno attualmente regolate in tariffe speciali.

 

II. Principi

 

a.La tariffa è basata sulla retribuzione delle prestazioni effettive.

b.I prezzi unitari sono riferiti al 1° gennaio 1992. La relativa attualizzazione avviene tramite indici di rincaro fissati dalla Confederazione.

c.La tariffa è applicabile fino a un costo massimo per mutazione pari a fr. 25’000.-- (base 1992). Per lavori di tenuta a giorno più importanti, i prezzi unitari devono essere concordati preventivamente tra geometra e committente sulla base di un’offerta.

d.I prezzi unitari riguardanti i lavori sul terreno, terminazione compresa, sono stati calcolati per condizioni di lavoro ideali: terreno pianeggiante, senza difficoltà di visibilità o di traffico. Nel caso in cui queste condizioni non sussistano, la tariffa prevede dei supplementi (vedi pag. 4.3 TO33).[4]

e.Prestazioni supplementari o condizioni speciali (che non possono essere onorate dai supplementi) come pure ogni altro lavoro non elencato nelle posizioni della tariffa sono indennizzabili a regia.

f.Per la gestione delle componenti della misurazione, la tariffa copre le spese per la diffusione dei dati, la sicurezza dei dati, la conservazione delle componenti e il rilascio d’informazioni.

g.Per la diffusione dei dati, i prezzi unitari coprono le relative prestazioni concernenti tutti gli standard di misurazione.

h.Per la sicurezza dei dati, l’indennità copre i costi per la messa in atto di tutte le misure tecniche e organizzative, previste dalle apposite norme, necessarie a garantire in modo durevole l’integrità e la qualità dei dati. Misure di sicurezza legate a un incarico di mutazione sono invece comprese nei prezzi unitari.

i.Per la conservazione dei dati, l’indennità copre i costi per l’acquisto di mobili e l’affitto dei locali necessari al deposito e all’archiviazione degli atti della misurazione.

j.Per il rilascio d’informazioni, l’indennità copre i costi legati al rilascio d’informazioni agli utenti della misurazione ufficiale non computabili nell’ambito di un mandato e la corrispondenza con l’Autorità di vigilanza o altri servizi pubblici.

 

III. Campo d’applicazione

 

a.La tariffa è applicabile alla tenuta a giorno delle misurazioni con i seguenti standard tecnici:

– Grafico (G)

– SemiGrafico (SG)

– Digitalizzazione Provvisoria

– Misurazione Ufficiale, standard 1993 (MU93)[5]

b.Dal punto di vista dei costi di tenuta a giorno, le misurazioni con standard «Digitalizzazione provvisoria» sono equiparate alle misurazioni con standard MU93.

 

IV Elenco prestazioni e prezzi unitari[6] [7] [8] [9]

 

Descrizione

 

 

Standard tecnico della misurazione

Posizione

Unità

E1

 

G

SG

MU932

1.INCARICO

 

 

 

 

 

 

1.1.Mutazione di confine

INC

 

 

388.–

388.–

465.–

1.2.Mutazione di edificio

INC

 

*

128.–

128.–

203.–

1.3.Mutazione di elementi di situazione

INC

 

*

164.–

164.–

246.–

1.4.Ripristino

INC

 

 

196.–

196.–

207.–

1.5.Lavori speciali

INC

 

 

Da concordare

1.6.Trapasso di proprietà / Costituzione PPP / Cancellazione PPP

INC

TI

 

33.–

33.–

33.–

1.7.Mutazione di confine senza lavoro
sul terreno

INC

TI

 

325.–

325.–

401.–

1.8.Mutazione di cancellazione di edificio

INC

TI

*

64.–

64.–

114.–

1.9.Mutazione di confine con mutazione
edificio (1.2)

INC

TI

 

260.–

260.–

287.–

1.10.Mutazione di confine con mutazione elementi situazione (1.3)

INC

TI

 

224.–

224.–

244.–

1.12.Mutazione punti fissi

INC

TI

 

388.–

388.–

440.–

2.LAVORI DI MISURAZIONE
SUL TERRENO

 

 

 

 

 

 

2.1.Punti fissi planimetrici (PFP)

 

 

 

 

 

 

2.1.1.PFP in vigore: ricerca / segnalazione

PFP

 

*

20.–

20.–

20.–

2.1.2.PFP in vigore: ricerca con mezzi
ausiliari / segnalazione

PFP

 

*

40.–

40.–

40.–

2.1.3.PFP in vigore: ripristino con strumento

PFP

 

 

79.–

79.–

79.–

2.1.4.PFP in vigore: ripristino con misure
di assicurazione ecc.

PFP

 

 

63.–

63.–

63.–

2.1.5.PFP in vigore: controllo con mezzi
semplici o strumento

PFP

 

*

32.–

32.–

32.–

2.1.6.PFP in vigore: controllo nell’ambito
di visite periodiche

PFP

 

 

 

 

 

2.1.6.1.Punto con o senza assicurazione
centrica

PFP

 

 

38.–

38.–

38.–

2.1.6.2.Punto con assicurazione eccentrica

PFP

 

 

63.–

63.–

63.–

2.1.6.3.Rilievi con strumento per il protocollo di assicurazione

PFP

 

 

63.–

63.–

63.–

2.1.7.PFP in vigore: stazionamento
(per rilievo PC o PS)

PFP

 

*

60.–

60.–

60.–

2.1.8.PFP in vigore (ripr): determinazione quota con livello

PFP

 

 

94.–

94.–

94.–

2.1.9.PFP in vigore (ripr): determinazione quota con tacheometro o GNSS

PFP

 

 

20.–

20.–

20.–

2.1.10.PFP nuovo: ricognizione, stazionamento e misure

PFP

 

*

143.–

143.–

143.–

2.1.11.PFP nuovo: stazionamento su PFP
di raccordo e misure

PFP

 

*

80.–

80.–

80.–

2.1.12.PFP nuovo: misure di assicurazione
eccentrica

PFP

 

*

60.–

60.–

60.–

2.2.Punti di confine (PC)

 

 

 

 

 

 

2.2.1.PC in vigore: ricerca semplice

PC

 

*

12.–

12.–

12.–

2.2.2.PC in vigore: ricerca con mezzi ausiliari

PC

 

 

24.–

24.–

24.–

2.2.3.PC in vigore scomparso: ripristino

PC

 

 

38.–

38.–

38.–

2.2.4.PC in vigore trovato: controllo

PC

 

 

16.–

16.–

16.–

2.2.5.PC nuovo: tracciamento diretto

PC

 

 

20.–

20.–

20.–

2.2.6.PC nuovo: tracciamento legato
a condizioni

PC

 

 

48.–

48.–

48.–

2.2.7.PC nuovo: tracciamento con elementi precalcolati

PC

 

 

38.–

38.–

38.–

2.2.8.PC nuovo: determinazione confine all’interno di fabbricati

PC

 

 

80.–

80.–

80.–

2.2.9.PC nuovo: rilievo PC e PCA
(PC ausiliari)

PC/PCA

 

 

20.–

20.–

20.–

2.3.Punti di situazione (PS)

 

 

 

 

 

 

2.3.1.PS nuovo: rilievo semplice o misure
lineari

 

 

 

 

 

 

2.3.1.1.PS: 01 – 10 (per i primi PS, fino a 10)

PS

 

*

8.–

8.–

8.–

2.3.1.3.PS: 11 – ... (per ulteriori PS)

PS

TI

*

3.–

3.–

3.–

2.3.2.PS nuovo: doppio rilievo

PS

 

*

12.–

12.–

12.–

3.TERMINAZIONE PFP e PC

 

 

 

 

 

 

3.1.Standard

 

 

 

 

 

 

3.1.1.Posa cippo o termine (PFP o PC)

PZ

 

 

84.–

84.–

84.–

3.1.2.Raddrizzamento e consolidamento
cippo o termine esist.

PZ

 

 

40.–

40.–

40.–

3.1.3.Innalzamento cippo o termine esistente

PZ

 

 

105.–

105.–

105.–

3.1.4.Abbassamento cippo o termine
esistente

PZ

 

 

105.–

105.–

105.–

3.1.6.Posa bollone con bussola

PZ

 

 

19.–

19.–

19.–

3.1.7.Posa bollone con cemento

PZ

 

 

32.–

32.–

32.–

3.1.8.Posa grande bollone con cemento
(PC intercomunale)

PZ

 

 

60.–

60.–

60.–

3.1.9.Posa bollone su blocco di cemento (30/30/30 cm)

PZ

 

 

60.–

60.–

60.–

3.1.10.Posa piccolo tubo metallico
(lungh. < 50 cm)

PZ

 

 

24.–

24.–

24.–

3.1.11.Posa grosso tubo (lungh. > 50 cm)
o picchetto (lungh. >1 m)

PZ

 

 

32.–

32.–

32.–

3.1.12.Incisione croce piccola (lunghezza ali
4 cm)

PZ

 

 

32.–

32.–

32.–

3.1.13.Incisione croce grande (lunghezza ali
8 cm)

PZ

 

 

46.–

46.–

46.–

3.1.14.Restauro e colorazione croce esistente

PZ

 

 

19.–

19.–

19.–

3.1.15.Posa termine artificiale (lunghezza
minima 60 cm)

PZ

 

 

 

 

 

3.1.15.1.Tramite conficcamento

PZ

 

 

19.–

19.–

19.–

3.1.15.2.Tramite battitura

PZ

 

 

30.–

30.–

30.–

3.1.15.3.Tramite avvitamento

PZ

 

 

37.–

37.–

37.–

3.1.15.4.Tramite foratura e appianatura

PZ

 

 

56.–

56.–

56.–

3.1.16.Rimozione cippo o termine (granito
o artificiali)

PZ

 

 

25.–

25.–

25.–

3.1.17.Rimozione bollone e risistemazione
rivestimento

PZ

 

 

19.–

19.–

19.–

3.1.18.Cancellazione croce

PZ

 

 

19.–

19.–

19.–

3.2.Supplementi

 

 

 

 

 

 

3.2.1.Cementazione cippo o termine

PZ

 

 

62.–

62.–

62.–

3.2.2.Posa chiusino ghisa o cemento
(scavo incluso)

PZ

 

 

52.–

52.–

52.–

3.2.3.Taglio e ripristino pavimentazione (spessore > 3 cm)

PZ

 

 

109.–

109.–

109.–

3.2.4.Estrazione trovanti con perforatrice

PZ

 

 

62.–

62.–

62.–

3.2.5.Posa cippo o termine in profondità
(min. 15 cm)

PZ

 

 

42.–

42.–

42.–

3.2.6.Posa centrata lastra sotterranea

PZ

 

 

69.–

69.–

69.–

3.2.7.Posa bollone di assicurazione eccentr. incluso misure

PZ

 

 

52.–

52.–

52.–

3.2.8.Liberazione lastra sotterranea

PZ

 

 

55.–

55.–

55.–

3.2.9.Rimozione chiusino (ghisa o cemento)

PZ

 

 

42.–

42.–

42.–

3.2.10.Sostituzione rivestimento stradale o bordura in pietra

PZ

 

 

109.–

109.–

109.–

3.2.11.Sistemazione muro dopo rimozione
cippo o termine

PZ

 

 

19.–

19.–

19.–

3.3.Materiale

 

 

 

 

 

 

3.3.1.Cippo per PFP3 = 12 cm)

PZ

TI

 

28.–

28.–

28.–

3.3.2.Chiusino in ghisa

PZ

 

 

120.–

120.–

120.–

3.3.3.Chiusino in cemento

PZ

 

 

74.–

74.–

74.–

3.3.4.Lastra sotterranea

PZ

 

 

20.–

20.–

20.–

3.3.5.Bollone (ø < 4 cm)

PZ

 

 

5.–

5.–

5.–

3.3.6.Bollone (ø > 4 cm)

PZ

 

 

8.–

8.–

8.–

3.3.7.Bollone con bussola

PZ

 

 

2.50

2.50

2.50

3.3.8.Termine in granito 12/12 cm

PZ

TI

 

18.–

18.–

18.–

3.3.9.Termine in granito 14/14 cm

PZ

TI

 

20.–

20.–

20.–

3.3.10.Termine artificiale

PZ

 

 

18.–

18.–

18.–

3.3.11.Tubo fino a 50 cm di lunghezza ø < 1’’

PZ

 

 

7.50

7.50

7.50

3.3.12.Tubo più lungo che 50 cm ø = 1-11/2’’

PZ

 

 

10.50

10.50

10.50

3.3.13.Paletto di legno duro > 1 m

PZ

 

 

10.50

10.50

10.50

3.3.14.Picchetto

PZ

 

 

2.–

2.–

2.–

3.3.15.Picchetto testimonio

PZ

 

 

2.–

2.–

2.–

3.3.16.Chiodo e simili

PZ

 

 

1.–

1.–

1.–

4.LAVORI D’UFFICIO

 

 

 

 

 

 

4.1.Punti fissi planimetrici (PFP)

 

 

 

 

 

 

4.1.1.PFP in vigore: calcolo orientamento
stazione

PFP

 

*

27.–

27.–

18.–

4.1.2.PFP in vigore: calcolo nuova quota

PFP

 

 

27.–

27.–

18.–

4.1.3.PFP in vigore: aggiornamento elenchi / piani

PFP

TI

 

25.–

25.–

20.–

4.1.5.PFP nuovo: determinazione coordinate
e quota

PFP

 

*

137.–

137.–

98.–

4.1.6.PFP nuovo: determinazione coordinate

PFP

 

*

128.–

128.–

98.–

4.1.7.PFP nuovo non materializzato:
determinazione coord.

PFP

 

*

60.–

60.–

51.–

4.1.8.PFP nuovo: allestimento protocollo
di assicurazione

PFP

 

*

73.–

73.–

73.–

4.1.9.PFP eliminati: aggiornamento elenchi / piani

PFP

TI

*

28.–

28.–

25.–

4.2.Punti di confine (PC)

 

 

 

 

 

 

4.2.1.PC ripristinato: calcolo elementi
di ripristino

 

 

 

 

 

 

4.2.1.1.PC: 01 (per primo PC)

PC

TI

 

70.–

70.–

5.–

4.2.1.2.PC: 01 (per primo PC se MU93-Mix)

PC

TI

 

-

-

70.–

4.2.1.3.PC: 02 (per ulteriori PC)

PC

 

 

5.–

5.–

5.–

4.2.2.PC ripristinato: aggiornamento elenchi / piani

PC

TI

 

32.–

32.–

24.–

4.2.2.1.PC ripristinato: aggiornamento altri
piani (esigenza cantonale)

PFP

 

 

11.–

11.–

11.–

4.2.3.PC nuovo: calcolo rilievo controllato

PC

 

 

-

-

13.–

4.2.4.PC nuovo: calcolo punto allineato
o su un cerchio

PC

 

 

-

-

16.–

4.2.5.PC nuovo: calcolo punto con condizione geometrica

PC

 

 

-

-

6.–

4.2.6.PC nuovo prog.: calcolo secondo
progetto

PC

 

 

11.–

11.–

11.–

4.2.7.PC nuovo prog.: aggiustaggio per
digitalizzazione

PIANO

 

 

25.–

25.–

25.–

4.2.8.PC nuovo prog.: determinazione
coordinate con digitalizzazione

PC

 

 

1.60

1.60

1.60

4.2.9.PC nuovo prog.: calcolo elementi
di tracciamento

PC

 

 

5.–

5.–

5.–

4.2.10.PC nuovo prog.: controllo dopo
materializzazione

PC

 

 

7.–

7.–

7.–

4.2.11.PCAusiliario: calcolo del raggio
del cerchio

PCA

 

 

7.–

7.–

6.–

4.2.12.PCAusiliario: calcolo coordinate punto ausiliario

PCA

 

 

11.–

11.–

6.–

4.2.13.PC nuovo: piano di mutazione
e aggiornamento piani

 

 

 

 

 

 

4.2.13.1.PC: 01 – 05 (per i primi PC, fino a 5)

PC

TI

 

60.–

60.–

33.–

4.2.13.2.PC: 06 – 10 (per ulteriori PC, fino a 10)

PC

TI

 

60.–

60.–

9.–

4.2.13.3.PC: 11 – 20 (per ulteriori PC, fino a 20)

PC

TI

 

60.–

60.–

3.–

4.2.13.4.PC: 21 – … (per ulteriori PC)

PC

TI

 

60.–

60.–

1.–

4.2.14.PC eliminato: cancellazione coordinate

PC

 

 

-

-

3.–

4.2.15.PC eliminato: piano di mutazione e
aggiornamento piani

 

 

 

 

 

 

4.2.15.1.PC: 01 – 05 (per i primi PC, fino a 5)

PC

TI

 

30.–

30.–

20.–

4.2.15.2.PC: 06 – 10 (per ulteriori PC, fino
a 10)

PC

TI

 

30.–

30.–

6.–

4.2.15.3.PC: 11 – 20 (per ulteriori PC, fino
a 20)

PC

TI

 

30.–

30.–

2.–

4.2.15.4.PC: 21 – … (per ulteriori PC)

PC

TI

 

30.–

30.–

0.70

4.3.Punti di situazione (PS)

 

 

 

 

 

 

4.3.1.PS nuovo: calcolo coordinate (rilievo semplice o misure lineari)

 

 

 

 

 

 

4.3.1.1.PS: 01 10 (per i primi PS, fino a 10)

PS

 

*

-

-

6.–

4.3.1.3.PS: 11 (per ulteriori PS)

PS

TI

*

-

-

1.–

4.3.2.Calcolo rilievo controllato

PS

 

*

-

-

10.–

4.3.3.Calcolo rilievo con condizioni
geometriche

PS

 

*

-

-

6.–

4.3.4.Aggiustaggio per digitalizzazione

PIANO

 

*

20.–

20.–

20.–

4.3.5.Determinazione coordinate con
digitalizzazione

PS

 

*

0.80

0.80

0.80

4.3.6.PS nuovi: aggiornamento piani

PS

TI

*

12.–

12.–

5.–

4.3.7.PS eliminati: cancellazione coordinate (quantità massima 40 PS)

 

TI

 

-

-

-

4.3.7.1.PS: 1 – 20 (per i primi PS, fino a 20)

PS

 

*

-

-

3.–

4.3.7.2.PS: 21 – 40 (per ulteriori PS, fino a 40)

PS

TI

*

-

-

1.–

4.3.8.PS eliminati: aggiornamento piani (quantità massima 40 PS)

 

TI

 

 

 

 

4.3.8.1.PS: 1 – 20 (per i primi PS, fino a 20)

PS

TI

*

13.–

13.–

7.–

4.3.8.2.PS: 21 – 40 (per ulteriori PS, fino a 40)

PS

TI

*

13.–

13.–

1.–

4.3.9.Indirizzo edificio

EDI

 

*

-

-

16.–

4.3.10.Edificio in progetto – Inserimento

EDI

TI

*

-

-

74.–

4.3.11.Edificio in progetto – Cancellazione

EDI

TI

*

-

-

21.–

4.4.Superfici e registri

 

 

 

 

 

 

4.4.1.Calcolo superfici / Tabella mutazione / Registri

PART

 

 

81.–

81.–

71.–

4.4.2.Calcolo superfici parziali (scorpori)

SCORP

 

 

29.–

29.–

15.–

4.4.3.Calcolo superfici copertura suolo/tag registri

 

 

 

 

 

 

4.4.3.1.SCS: 01 (per prima SCS)

SCS

 

*

44.–

44.–

42.–

4.4.3.2.SCS: 02 – 05
(per ulteriori SCS, fino a 5)

SCS

TI

*

17.–

17.–

14.–

4.4.3.3.SCS: 06 – … (per ulteriori SCS)

SCS

TI

*

17.–

17.–

3.–

4.4.4.Trapasso di proprietà: aggiornamento sommarione e catastrino federale
(originale e copia)

 

 

 

 

 

 

4.4.4.1.Fondo: 01 (per primo fondo)

FONDO

TI

 

10.–

10.–

10.–

4.4.4.2.Fondo: 02 – 05 (per ulteriori fondi,
fino a 5)

FONDO

TI

 

8.–

8.–

8.–

4.4.4.3.Fondo: 06 – … (per ulteriori fondi)

FONDO

TI

 

4.–

4.–

4.–

4.4.5.Trapasso di proprietà: aggiornamento catastrino fiscale (originale)

 

 

 

 

 

 

4.4.5.1.Fondo: 01 (per primo fondo)

FONDO

TI

 

7.–

7.–

7.–

4.4.5.2.Fondo: 02 – 05 (per ulteriori fondi,
fino a 5)

FONDO

TI

 

4.–

4.–

4.–

4.4.5.3.Fondo: 06 – … (per ulteriori fondi)

FONDO

TI

 

2.–

2.–

2.–

4.4.6.Costituzione o cancellazione PPP:
aggiornamento sommarione e catastrino federale (originale e copia) e catastrino fiscale (originale)

FONDO

TI

 

20.–

20.–

20.–

4.4.7.Calcolo superfici oggetti singoli
con superficie

OS

TI

*

3.–

3.–

3.–

5.ALTRE PRESTAZIONI

 

 

 

 

 

 

5.1.Mutazioni

 

 

 

 

 

 

5.1.1.Spese di viaggio (a contare da sede
contrattuale)

KM

 

 

4.30

4.30

4.30

5.1.3.Fornitura copie piano di mutazione

 

 

 

 

 

 

5.1.3.1.A4

COPIA

TI

 

1.65

1.65

1.65

5.1.3.2.2A4

COPIA

TI

 

3.30

3.30

3.30

5.1.3.3.3A4

COPIA

TI

 

3.85

3.85

3.85

5.1.3.4.4A4

COPIA

TI

 

4.90

4.90

4.90

5.1.3.5.5A4

COPIA

TI

 

5.95

5.95

5.95

5.1.3.6.6A4

COPIA

TI

 

7.35

7.35

7.35

5.1.3.7.7A4

COPIA

TI

 

8.40

8.40

8.40

5.1.3.8.8A4

COPIA

TI

 

9.50

9.50

9.50

5.1.3.9.9A4

COPIA

TI

 

10.60

10.60

10.60

5.1.3.10.Piano intero

COPIA

TI

 

12.25

12.25

12.25

5.1.3.11.Altri formati

COPIA

TI

 

15.55/mq

15.55/mq

15.55/mq

5.1.4.Coloritura piano di mutazione

ORA

TI

 

A regia (massimo categoria G)

5.1.5.Rilascio copie supplementari piano
di mutazione

 

 

 

 

 

 

5.1.5.1.A4: prima copia

COPIA

TI

 

47.35

47.35

47.35

5.1.5.2.A4: ogni ulteriore copia

COPIA

TI

 

1.65

1.65

1.65

5.1.5.3.2A4: prima copia

COPIA

TI

 

49.10

49.10

49.10

5.1.5.4.2A4: ogni ulteriore copia

COPIA

TI

 

3.30

3.30

3.30

5.1.5.5.3A4: prima copia

COPIA

TI

 

49.10

49.10

49.10

5.1.5.6.3A4: ogni ulteriore copia

COPIA

TI

 

3.80

3.80

3.80

5.1.5.7.>3A4: prima copia

COPIA

TI

 

57.90

57.90

57.90

5.1.5.8.>3A4: ogni ulteriore copia

COPIA

TI

 

12.25

12.25

12.25

5.1.6.Aggiornamento piani di mutazione

 

 

 

 

 

 

5.1.6.1.Fino a 6 mappali

 

 

 

 

 

 

5.1.6.1.1.Prezzo iniziale

INC

TI

 

12.30

12.30

12.30

5.1.6.1.2.Per ogni copia aggiornata

COPIA

TI

 

7.90

7.90

7.90

5.1.6.2.Oltre 6 mappali

ORA

TI

 

A regia (massimo categoria F)

5.1.6.3.Modifiche e correzioni

ORA

TI

 

A regia (massimo categoria F)

5.2.Sostituzione delle digitalizzazioni
provvisorie in modo progressivo

 

 

 

 

 

 

5.2.1.Analisi vecchi PP (primo scopo)

PP

TI

*

-

-

180.–

5.2.2.Punti di confine rinnovati (elementi
rilevabili)

PCR

TI

*

-

-

35.–

5.2.3.Punti di confine rinnovati (elementi
non rilevabili / scopo non raggiunto)

 

 

 

 

 

 

5.2.3.1.PCR: 01 (per primo PCR)

PCR

TI

*

-

-

146.–

5.2.3.2.PCR: 02 – ... (per ulteriori PCR)

PCR

TI

*

-

-

21.–

5.2.4.Punti di confine rinnovati (elementi
non rilevabili / scopo raggiunto)

 

 

 

 

 

 

5.2.4.1.PCR: 01 (per primo PCR)

PCR

TI

*

-

-

86.–

5.2.4.2.PCR: 02 – ... (per ulteriori PCR)

PCR

TI

*

-

-

21.–

5.2.5.Edifici rinnovati e oggetti singoli con superficie rinnovati

Oggetto

TI

*

-

-

190.–

5.2.6.Punti di situazione rinnovati (livello
oggetti singoli)

PSR

TI

*

-

-

20.–

5.2.7.Analisi superfici beni immobili
rinnovati

Tab. Mut.

TI

*

-

-

90.–

5.3.Diffusione estratti della misurazione
e trasformazione dati

 

 

 

 

 

 

5.3.1.Estratti in forma cartacea o digitale (stampa .pdf)

 

 

 

 

 

 

5.3.1.1.Rilascio estratto non autenticato

A4/A3/ A1

TI

 

13.–

13.–

13.–

5.3.1.2.Autenticazione estratto contemporanea al rilascio

A4/A3/ A1

 

 

Vedi «Emolumenti» a norma
art. 73a ordinanza tecnica del DDPS sulla misurazione ufficiale
(OTEMU)

5.3.2.Estratti in forma digitale dei geodati
di base, autenticati, incluso stampa di controllo

 

 

 

 

 

 

5.3.2.1.Prezzo iniziale

INC

TI

 

-

-

Vedi R
sugli emolumenti del 13 marzo 2007

5.3.2.2.Primo estratto A4

A4

TI

 

-

-

Vedi R
sugli emolumenti del 13 marzo 2007

5.3.2.3.Altri estratti A4 (stesso Comune)

A4

TI

 

-

-

Vedi R
sugli emolumenti del 13 marzo 2007

5.3.2.4.Primo estratto A3

A3

TI

 

-

-

5.3.2.5.Altri estratti A3 (stesso Comune)

A3

TI

 

-

-

5.3.2.6.Piani interi (importo massimo fr. 350.–)

 

 

 

 

 

5.3.2.6.1.Primo piano unità gestione (Comune, Sezione)

PIANO

TI

 

-

-

5.3.2.6.2.Piani successivi (fino ad un massimo
di 24.7 piani)

PIANO

TI

 

-

-

5.3.3.Estratti speciali in forma digitale
o cartacea

ORA

TI

 

Secondo tempo impiegato

5.3.4.Estratti censuari

 

 

 

 

 

 

5.3.4.1.Nuovo estratto censuario

 

 

 

 

 

 

5.3.4.1.1.Prezzo iniziale

INC

TI

 

25.–

25.–

25.–

5.3.4.1.2.Supplemento per estratto

EC

TI

 

10.–

10.–

10.–

5.3.4.1.3.Supplemento per fondo o subalterno

F/S

TI

 

1.–

1.–

1.–

5.3.4.2.Aggiornamento estratto censuario

 

 

 

 

 

 

5.3.4.2.1.Prezzo iniziale

INC

TI

 

12.50

12.50

12.50

5.3.4.2.2.Supplemento per estratto

EC

TI

 

5.–

5.–

5.–

5.3.4.2.3.Supplemento per fondo o subalterno

F/S

TI

 

0.50

0.50

0.50

5.3.5.Liste e documenti tecnici (catasto
geometrico)

 

 

 

 

 

 

5.3.5.1.Prezzo iniziale

INC

TI

 

25.–

25.–

25.–

5.3.5.2.Supplemento per fotocopia formato A4/A3

A4/A3

TI

 

1.–

1.–

1.–

5.3.5.3.Supplemento per estrazione
dalla banca dati

 

 

 

 

 

 

5.3.5.3.1.Per elemento, se numero max =100

ELEM

TI

 

1.50

1.50

1.50

5.3.5.3.2.A regia, se numero elementi > 100

ORA

TI

 

Secondo tempo impiegato

5.3.6.Dati del catasto amministrativo (registri)

 

 

 

 

 

 

5.3.6.1.Prezzo iniziale

INC

TI

 

25.–

25.–

25.–

5.3.6.2.Supplemento per fotocopia formato A4/A3

A4/A3

TI

 

1.–

1.–

1.–

5.3.6.3.Supplemento per estrazione dalla banca dati

 

 

 

 

 

 

5.3.6.3.1.Per elemento, se numero max = 100

ELEM

TI

 

1.50

1.50

1.50

5.3.6.3.2.A regia, se numero elementi > 100

ORA

TI

 

Secondo tempo impiegato

5.3.9.Autenticazione estratti a posteriori

ORA

 

 

Secondo tempo impiegato
(vedi art. 38 ordinanza concernente la misurazione ufficiale - OMU)

5.3.10.Trasformazione riferimento
planimetrico ufficiale (vedi art. 4
Ordinanza sulla geoinformazione)

 

 

 

 

 

 

5.3.10.1.Trasformazione dati MN95  MN03 (unità MU: 01 – 05)

Unità MU

TI

 

-

-

100.–

5.3.10.2.Trasformazione dati MN95  MN03 (unità MU: 06 – …)

Unità MU

TI

 

-

-

10.–

5.4.Sicurezza dati

 

 

 

 

 

 

5.4.1.Indennità per la sicurezza dei dati
digitali

CIFRA AFFARI

 

 

-

-

4%

5.5.Conservazione

 

 

 

 

 

 

5.5.1.Indennità per il mobilio e l’affitto dei
locali

 

 

 

 

 

 

5.5.1.1.Prezzo base per Comune o Sezione

COM/ SEZ

TI

 

200.–

200.–

100.–

5.5.1.2.Supplemento per n° piani

PIANO

 

 

20.–

20.–

10.–

5.6.Rilascio informazioni in relazione alla MU

 

 

 

 

 

 

5.6.1.Indennità per rilascio d’informazioni
legate alla MU e corrispondenza con
autorità non connesse con mandati

CIFRA AFFARI

 

 

3%

3%

3%

5.7.Estratti per il Registro fondiario

 

 

 

 

 

 

5.7.1.Invio elettronico dati catasto
amministrativo tramite strutture IMURFTI o IMURF (caricamento
iniziale)

 

 

 

 

 

 

5.7.1.1.Per Comune / Sezione / Lotto

C/S/L

TI

 

-

438.60

438.60

5.7.1.2.Per fondo inviato

FONDO

TI

 

-

0.35

0.35

5.9.Estratti per Ufficio cantonale di stima

 

 

 

 

 

 

5.9.1.Estrazione e fornitura su supporto
informatico dati completi catasto
amministrativo (materiale incluso)

PART

TI

 

0.55

0.55

0.55

5.9.2.Annuncio mutazioni a Ufficio stima (art. 17 RLStima)

 

 

 

 

 

 

5.9.2.1.Copia documenti di mutazione in
formato A4 per UStima

A4

TI

 

0.41

0.41

0.41

5.9.2.2.Copia documenti di mutazione in
formato A3 per UStima

A3

TI

 

0.83

0.83

0.83

5.9.2.3.Spese postali per invio documenti
di mutazione a UStima

 

TI

 

Spese effettive

5.10.Rifacimento e ristampa registri

 

 

 

 

 

 

5.10.1.Rifacimento registri (sommarione,
catastrino federale, catastrino fiscale)
su supporto informatico

 

 

 

 

 

 

5.10.1.1.Prezzo iniziale

INC

TI

*

600.–

600.–

600.–

5.10.1.2.Prestazioni tecniche (stampa esclusa)

FONDO

TI

*

11.–

11.–

11.–

5.10.1.3.Epurazione eventuali discordanze
con UR

ORA

TI

 

A regia

5.10.2.Stampa registri su schede ufficiali
(materiale incluso)

 

 

 

 

 

 

5.10.2.1.Sommarione (originale + copia)

FONDO

TI

*

0.50

0.50

0.50

5.10.2.2.Catastrino federale (originale + copia)

FONDO

TI

*

0.10

0.10

0.10

5.10.2.3.Catastrino fiscale completo (originale)

FONDO

TI

*

0.40

0.40

0.40

5.10.2.4.Catastrino fiscale riassuntivo (originale)

COM

TI

*

200.–

200.–

200.–

5.10.3.Consegna prodotti al Comune
e istruzioni

COM

TI

 

500.–

500.–

500.–

5.11.Aggiornamento valori ufficiali di stima

 

 

 

 

 

 

5.11.1.Trasporto stime

 

 

 

 

 

 

5.11.1.1.Eventuali lavori preparatori speciali

ORA

TI

 

A regia

5.11.1.2.Ricopiatura e registrazione valori («1:1»)

VALORE

TI

*

-

1.–

1.–

5.11.1.3.Supplemento per adeguamento valori («1:1»)

ORA

TI

*

A regia

5.11.1.4.Ristampa registri

-

TI

*

Vedi posizione 5.10

5.11.2.Aggiornamento periodico valori
di stima nei registri

 

 

 

 

 

 

5.11.2.1.Aggiornamento dati (ritmo contrattuale)

Scarica-mento

TI

*

33.–

33.–

33.–

5.11.2.2.Ristampa registri

FONDO

TI

*

Vedi posizione 5.10.2

5.11.3.Revisione generale delle stime

-

 

 

 

 

 

5.11.3.1.Modifica valori nel file interessato

VALORE

TI

*

1.–

1.–

1.–

5.11.3.2.Ristampa registri

 

 

*

Vedi posizione 5.10

5.12.Prestazioni a regia

 

 

 

 

5.12.1.Categoria A

ORA

 

 

Formazione e prezzi:
vedi tariffa speciale

5.12.2.Categoria B

ORA

 

 

Formazione e prezzi:
vedi tariffa speciale

5.12.3.Categoria C

ORA

 

 

Formazione e prezzi:
vedi tariffa speciale

5.12.4.Categoria D

ORA

 

 

Formazione e prezzi:
vedi tariffa speciale

5.12.5.Categoria E

ORA

 

 

Formazione e prezzi:
vedi tariffa speciale

5.12.6.Categoria F

ORA

 

 

Formazione e prezzi:
vedi tariffa speciale

5.12.7.Categoria G

ORA

 

 

Formazione e prezzi:
vedi tariffa speciale

5.13.Diversi

 

 

 

 

5.13.1.Prestazioni non coperte dalle precedenti posizioni

 

 

 

A regia / Secondo eventuali tariffe speciali / In base a prezzi concordati preventivamente

 

1E: TI = Esigenza cantonale (nuova posizione o adattamento prezzi TO33 concordati tra SBC e
IGS-TI)

2MU93: Vale anche per misurazione standard «Digitalizzazione provvisoria»

*Sussidiabile dal Cantone e dal Comune

 

V. Norme transitorie

 

I primi due anni dall’entrata in vigore sono considerati come periodo di prova. In questa fase, i geometri revisori sono tenuti a presentare i calcoli comparativi tra i costi calcolati con la TO33.01-TI e quelli calcolati con la tariffa a regia secondo le direttive emanate dalla Sezione bonifiche e catasto.

 

VI. Disposizioni finali

 

1.La presente tariffa annulla e sostituisce:

-La tariffa per le operazioni geometriche di tenuta a giorno delle misurazioni catastali nel Cantone Ticino del 28 novembre 1973,

-La tariffa per le operazioni geometriche di tenuta a giorno delle misurazioni aerofotogrammetriche del vecchio particellare del 26 aprile 1963,

-La tariffa del 28 gennaio 1970 relativa al rifacimento dei registri della misurazione e aggiornamento stima.

2.[10]

3.I prezzi della presente tariffa sono intese IVA esclusa e sono riferiti al 1° gennaio 1992 (indice 100); sugli stessi sono applicabili gli aumenti ufficiali riconosciuti dalla Confederazione.

4.La presente tariffa entra in vigore il 1° gennaio 2003 e sarà pubblicata nel Bollettino Ufficiale delle leggi e degli atti esecutivi.

 

 

Pubblicata nel BU 2002, 471.


[1]  Titolo modificato dal R 10.10.2006; in vigore dal 13.10.2006 - BU 2006, 428.

[2]  Ingresso modificato dal R 10.10.2006; in vigore dal 13.10.2006 - BU 2006, 428.

[3]  Lett. modificata dal R 10.10.2006; in vigore dal 13.10.2006 - BU 2006, 428.

[4]  Lett. modificata dalla tariffa 8.4.2020; in vigore dal 1.1.2021 - BU 2020, 128.

[5]  Lett. modificata dalla tariffa 8.4.2020; in vigore dal 1.1.2021 - BU 2020, 128.

[6]  Elenco modificato dalla tariffa 21.11.2006; in vigore dal 1.1.2007 - BU 2006, 482.

[7]  Elenco modificato dalla tariffa 21.11.2007; in vigore dal 1.7.2007 - BU 2007, 691.

[8]  Elenco modificato dalla tariffa 20.12.2011; in vigore dal 1.1.2012 - BU 2011, 617.

[9]  Elenco modificato dalla tariffa 8.4.2020; in vigore dal 1.1.2021 - BU 2020, 128 e BU 2021, 98.

[10]  Cifra abrogata dal R 10.10.2006; in vigore dal 13.10.2006 - BU 2006, 428.