DATA ULTIMO BU CON MODIFICHE
19.04.2019
(Bollettino ufficiale 18/2019)
>

813.660

813.660

Numerazione precedente
8.3.2.3.1
< >


 

Decreto esecutivo

concernente le tariffe applicate dall’Ufficio del veterinario cantonale

(del 5 aprile 2011)

 

IL CONSIGLIO DI STATO

DELLA REPUBBLICA E CANTONE TICINO

 

richiamate le seguenti normative:

Legge federale del 9 ottobre 1992 sulle derrate alimentari e gli oggetti d’uso (LDerr)

Ordinanza concernente la macellazione e il controllo delle carni del 23 novembre 2005 (OMCC)

Ordinanza sui medicamenti veterinari del 18 agosto 2004 (OMVet)

Regolamento di applicazione della Legge cantonale di applicazione della Legge federale sulle derrate alimentari e sugli oggetti d’uso - 4 novembre 1997

Legge del 1° luglio 1966 sulle epizoozie (LFE)

Ordinanza sulle epizoozie del 27 giugno 1995 (OFE)

Legge cantonale sui provvedimenti per combattere le epizoozie del 3 giugno 1969 (LCE)

Ordinanza concernente l’eliminazione dei sottoprodotti di origine animale del 23 giugno 2004 (OESA)

Legge di applicazione all’ordinanza concernente l’eliminazione dei sottoprodotti di origine animale del 23 giugno 2004 (LAOESA) del 20 settembre 2010

Legge federale del 16 dicembre 2005 sulla protezione degli animali (LPAn)

Ordinanza sulla protezione degli animali del 23 aprile 2008 (OPAn)

Ordinanza concernente il sistema d’informazione elettronico per la gestione degli esperimenti sugli animali del 1° settembre 2010 (OGEA)

Legge di applicazione alla legge federale sulla protezione degli animali del 10 febbraio 1987 (LALPA)

Ordinanza concernente l’importazione, il transito e l’esportazione di animali e prodotti animali del 18 aprile 2007 (OITE)

Ordinanza concernente l’importazione di animali da compagnia del 18 aprile 2007 (OIAC)

Legge sui cani del 19 febbraio 2008 (LCani)

decreta:

Campo d’applicazione

Art. 11Il presente tariffario stabilisce le tariffe applicate dall’Ufficio del veterinario cantonale.

2Le tariffe concernenti le prestazioni applicabili ai vari settori di attività dell’ufficio sono riportate nell’Allegato 1.

 

Tariffe a punti e valore del punto

Art. 21Per i valori del tariffario indicati in punti, il valore è fissato dal Consiglio di Stato su proposta del Dipartimento della sanità e della socialità, dopo aver sentito le categorie professionali interessate.

2Il valore del punto per le varie categorie del tariffario è riportato nell’Allegato 2.

 

Notifica delle prestazioni

Art. 3L’Ufficio del veterinario cantonale stabilisce le modalità e i termini per la notifica delle prestazioni fornite a suo favore.

 

Garanzia

Art. 4L’Ufficio del veterinario cantonale può esigere dall’utente in mora con il pagamento di tasse fatturate in precedenza, il pagamento anticipato di tasse per nuove prestazioni oppure il versamento di un adeguato importo a titolo di garanzia per le future prestazioni, con la comminatoria che in caso di mancato pagamento le relative prestazioni saranno sospese.

 

Norme abrogate

Art. 5Sono abrogate le seguenti norme:

Decreto esecutivo concernente il tariffario per il controllo delle carni (del 10 ottobre 2007)

Decreto esecutivo concernente le tasse per lo smaltimento dei rifiuti di origine animale (del 26 gennaio 1999)

Decreto esecutivo concernente le tasse sui cani (del 23 febbraio 2010)

Decreto esecutivo concernente le tariffe veterinarie (del 6 maggio 2003)

Decreto esecutivo concernente le tariffe per le prestazioni degli ispettori degli apiari (del 10 luglio 2001)

Decreto esecutivo concernente le tariffe per le prestazioni degli ispettori del bestiame (del 10 luglio 2001)

Decreto esecutivo concernente la vaccinazione degli animali contro la febbre catarrale ovina (del 10 giugno 2008)

Tariffario per le indennità alle Società per la protezione degli animali (dell’8 giugno 2010).

 

Entrata in vigore

Art. 6Il presente decreto è pubblicato nel Bollettino ufficiale delle leggi e degli atti esecutivi ed entra in vigore retroattivamente il 1° gennaio 2011.

 

Allegato 1

 

AControllo delle carni

A1Retribuzione dei veterinari ufficiali nei macelli

A11Controllo degli animali prima della macellazione

punto

descrizione

unità

base

importo

A111

tassa base per visite al macello (art. 27 OMCC)

visite

punti

30.00

A112

tassa base per visite nell’azienda di provenienza (art. 28 OMCC)

visite

punti

30.00

A113

eventuale tempo di attesa al macello

ore

punti

80.00

A114

tori, buoi, vacche, manze, equini

capo

punti

  8.00

A115

vitelli

capo

punti

  4.00

A116

pecore, capre

capo

punti

  3.00

A117

agnelli, capretti, suinetti

capo

punti

  2.00

A118

suini, escl. scrofe e verri

capo

punti

  3.00

A119

scrofe e verri

capo

punti

  6.00

 

A12Controllo delle carni

punto

descrizione

unità

base

importo

A121

tassa base per visite al macello

visite

punti

18.00

A122

tassa base per visite d’urgenza

visite

punti

30.00

A123

tori, buoi, vacche, manze, equini, scrofe e verri

capi

punti

  7.00

A124

vitelli, pecore, capre

capi

punti

  4.00

A125

suini (macelli senza linea di macellazione)

capi

punti

  4.00

A126

suini (macelli con linea di macellazione)

capi

punti

  3.00

A127

agnelli, capretti, suinetti da latte

capi

punti

  2.50

A128

selvaggina biungulata, cinghiali, cervi

capi

punti

  4.00

A129

volatili da cortile, conigli domestici, tariffa oraria

ore

punti

80.00

A1210

selvaggina da penna, lepri, tariffa oraria

ore

punti

80.00

 

A13Prelevamento di campioni

punto

descrizione

unità

base

importo

A131

prelievi campioni per test BSE/TSE (programma ufficiale)

prelievi

punti

10.00

A132

prelievi campioni per test BSE/TSE (richieste private)

prelievi

punti

10.00

A133

prelievi campioni (esame batteriologico, sostanze estranee, altri prelievi ufficiali) incluso rapporto di prelevamento

prelievi

punti

10.00

A134

prelievi trichinosi

prelievi

punti

10.00

A135

prelievi trichinosi (massimo 10 campioni per pool)

pool

punti

20.00

 

A14Diversi

punto

descrizione

unità

base

importo

A141

incarichi particolari su richiesta dell’Ufficio del veterinario cantonale

ore

punti

80.00

A142

trasferte

km

franchi

  0.60

A143

spese postali

 

spese effettive

 

A2Fatturazione delle prestazioni ai macelli

A21Controllo degli animali prima della macellazione

punto

descrizione

unità

base

importo

A211

controllo secondo programma concordato organi di controllo (art. 27 OMCC)

visite

franchi

20.00

A212

ulteriori visite su richiesta del macello

visite

franchi

30.00

A213

visite ante mortem nell’azienda di provenienza (art. 28 OMCC)

visite

franchi

30.00

A214

fatturazione di eventuale tempo di attesa per visite esame ante mortem

ore

punti

80.00

 

A22Controllo delle carni

punto

descrizione

unità

base

importo

A221

visite per controllo carni (visite semplici)

visite

franchi

20.00

A222

visite urgenza

visite

franchi

30.00

A223

tori, buoi, vacche, manze, equini

capi

franchi

12.00

A224

vitelli

capi

franchi

  8.00

A225

pecore e capre

capi

franchi

  6.00

A226

agnelli, capretti, suinetti

capi

franchi

  3.70

A227

suini (macelli senza linea di macellazione)

capi

franchi

  6.20

A228

suini (macelli con linea di macellazione)

capi

franchi

  5.00

A229

scrofe e verri

capi

franchi

  8.00

A2210

selvaggina biungulata, cinghiali, cervi

capi

franchi

  6.00

A2211

volatili da cortile, conigli domestici, al capo

capi

franchi

  0.20

A2212

selvaggina da penna, lepri, al capo

capi

franchi

  0.20

 

A23Prelevamento campioni e diversi

punto

descrizione

unità

base

importo

A231

prelievi campioni per test BSE/TSE (richieste private)

prelievi

punti

10.00

A232

prelievi trichinosi

prelievi

punti

10.00

A233

esami di laboratorio trichinellosi

esame

punti

30.00

A234

spese postali (richieste private)

 

spese effettive

 

A24Autorizzazioni

punto

descrizione

unità

base

importo

A241

autorizzazione macelli

decisione

franchi

200.00

A242

autorizzazione deroga controllo trichinella

decisione

franchi

100.00

 

A25Altre prestazioni

punto

descrizione

unità

base

importo

A251

controlli che hanno provocato contestazioni (art. 45, cpv. 2, lett. b - e LDerr)

ore

franchi

80.00

A252

prestazioni e controlli speciali che non sono stati eseguiti d’ufficio e che hanno causato un onere eccedente la normale attività di controllo

ore

franchi

80.00

 

BSanità animale

B1Retribuzione dei veterinari per prestazioni ufficiali

Nella tariffa sono inclusi l’indennità per la stesura e l’invio dei rapporti d’esame, l’imballaggio e la spedizione dei campioni, nonché le spese di trasferta fatta eccezione del punto B16.

Eventuali altre prestazioni imputabili al proprietario degli animali (visite ripetute, tempi di attesa dovuti a carenze organizzative, lacune nella gestione del traffico degli animali) sono a carico dei proprietari di animali. Esse sono fatturate direttamente dal veterinario in base alle Tariffe veterinarie per il bestiame da reddito.

 

B11Prelievi di sangue

punto

descrizione

unità

base

importo

B111

tassa base per azienda

aziende

punti

10.00

B112

prelievo sangue bovini

capi

punti

  6.00

B113

prelievo sangue ovicaprini

capi

punti

  6.00

B114

prelievo sangue suini

capi

punti

10.00

 

B12Prelievi latte

punto

descrizione

unità

base

importo

B121

tassa base per azienda

visite

punti

10.00

B122

prelievo latte bovini

prelievi

punti

  5.00

B123

prelievo latte ovicaprini

prelievi

punti

  4.00

B124

prelievo latte di mescolanza

prelievi

punti

15.00

 

B13Tubercolosi (prova della tubercolina)

punto

descrizione

unità

base

importo

B131

tassa base per azienda, inclusa visita per controllo

aziende

punti

20.00

B132

tubercolinizzazione

capi

punti

  6.00

 

B14Biopsie auricolari

punto

descrizione

unità

base

importo

B141

tassa base per azienda

aziende

punti

20.00

B142

prelievi bioptici

biopsie

punti

  4.00

 

B15Vaccinazioni

La tariffa include il lavoro amministrativo (registrazione in banca dati o altre modalità di documentazione).

punto

descrizione

unità

base

importo

B151

tassa base

visite

punti

10.00

B152

tassa base, con registrazione delle vaccinazioni in banca dati o secondo altre modalità stabilite dall’UVC

visite

punti

20.00

B153

vaccinazione bovini

vaccin.

punti

  3.20

B154

vaccinazione ovicapriniprimi 50 capi

capi

punti

  3.20

B155

dal 51° al 100° capo

capi

punti

  2.60

B156

dal 101° capo

capi

punti

  2.20

 

B16Controlli in caso di aborto

punto

descrizione

unità

base

importo

B161

tassa base per azienda

aziende

punti

15.00

B162

prelievo delle secondine

capi

punti

12.00

B163

prelievo sangue

capi

punti

  6.00

B164

prelievo latte

capi

punti

  5.00

 

B17Controlli abbinati

È calcolabile una sola volta la tassa base più elevata.

 

B18Trasferte

punto

descrizione

unità

base

importo

B181

per prestazioni effettuate su monti o alpi la tariffa chilometrica in automezzo è calcolata a partire dalla frazione più vicina al luogo dell’intervento. L’eventuale trasferta a piedi è conteggiata secondo la tariffa oraria

km

punti

    0.80

 

B19Diversi

punto

descrizione

unità

base

importo

B191

certificati semplici

certif.

punti

    5.00

B192

rapporti di autopsia

rapporti

punti

  20.00

B193

rapporti di ispezione

ore

punti

100.00

B194

prestazioni ordinate dallo Stato e retribuite ad ora (massimo 750 punti)

ore

punti

100.00

 

B2Retribuzione ispettori degli apiari e altri ispettori non veterinari

B21Indennità

punto

descrizione

unità

base

importo

B211

indennità annua

anno

franchi

100.00

B212

retribuzione ispettori degli apiari e supplenti

ore

franchi

  40.00

B213

retribuzione collaboratori degli ispettori

ore

franchi

  30.00

B214

trasferta e pasti

secondo tariffa dip. dello Stato

 

B3Fatturazione di prestazioni

B31Autorizzazioni e altre decisioni

punto

descrizione

unità

base

importo

B311

autorizzazioni fiere, mercati e esposizioni

decisione

franchi

100.00-200.00

B312

altre autorizzazioni e decisioni previste dalla legislazione sulle epizoozie

decisione

franchi

  50.00-200.00

 

B32Controlli

punto

descrizione

unità

base

importo

B321

controlli che hanno dato adito a contestazioni e prestazioni particolari che hanno causato un dispendio che esula dall’attività consueta del servizio, come collaudi, ispezioni o consulenze su richiesta di terzi

secondo sezione D12

 

B33Fornitura di materiale

punto

descrizione

unità

base

importo

B331

targhe per l’identificazione degli apiari, inclusa la spedizione

targa

franchi

11.00

 

B34 Altre prestazioni

È riservata la facoltà del Consiglio di Stato di porre parzialmente o integralmente a carico dei beneficiari determinate prestazioni in campo sanitario, come le indagini diagnostiche e le campagne di vaccinazione.

 

CEliminazione sottoprodotti di origine animale

C11Tasse per animale macellato

punto

descrizione

fino ad un massimo di kg

unità

base

importo

C111

tori, buoi, vacche

50.00

capi

franchi

30.00

C112

manze

45.00

capi

franchi

26.00

C113

vitelli

15.00

capi

franchi

10.00

C114

pecore, capre

  8.50

capi

franchi

  6.00

C115

agnelli, capretti

  3.00

capi

franchi

  2.00

C116

suini (escl. suinetti)

  2.00

capi

franchi

  1.40

C117

equini

10.00

capi

franchi

30.00

C118

selvaggina

  7.00

capi

franchi

  6.00

 

C12Tasse per peso

punto

descrizione

unità

base

importo

C121

eventuali scarti consegnati in eccesso rispetto al quantitativo atteso secondo la cifra C11

kg.

franchi

    0.50

 

C2Raccolta carcasse e scarti di origine animale

C21Recupero animali da reddito

punto

descrizione

unità

base

importo

C211

recupero sul posto di carcasse di animali di peso superiore a 200kg, effettuato tramite il servizio predisposto dal Cantone

capi

franchi

100.00

 

C22Consegna di scarti ai centri di raccolta

punto

descrizione

unità

base

importo

C221

scarti consegnati al centro di raccolta cantonale o ai centri di raccolta regionali provenienti da attività professionale

kg

franchi

    0.30

 

C3Autorizzazioni d’esercizio

punto

descrizione

unità

base

importo

C311

autorizzazione d’esercizio per impianti di eliminazione di sottoprodotti di origine animale (art. 28 OESA)

aut.

franchi

  300.00-1000.00

C312

autorizzazione all’eliminazione di sottoprodotti di origine animale (art. 8 OESA)

aut.

franchi

  100.00-

  300.00

 

C4Altre prestazioni

Eventuali prestazioni del Cantone a favore di terzi che non rientrano nei compiti imposti al Cantone dalla OESA sono fatturate in base al principio della copertura dei costi.

 

D Protezione degli animali

D1Fatturazione di prestazioni

D11Autorizzazioni e altre decisioni amministrative

Le tariffe D111-D114 si applicano alle autorizzazioni e alle altre decisioni amministrative concernenti procedure semplici e documentate, che possono essere evase mediante una pratica amministrativa di routine.

punto

descrizione

unità

base

importo

D111

autorizzazioni per la tenuta privata di animali selvatici

aut.

franchi

100.00-300.00

D112

autorizzazioni per la tenuta professionale di animali selvatici, i negozi che commerciano animali e le manifestazioni con animali soggette ad autorizzazione

aut.

franchi

200.00-500.00

D113

rinnovo di autorizzazioni per la tenuta di animali selvatici

aut.

franchi

  50.00-300.00

D114

altre decisioni amministrative

dec.

franchi

  30.00-300.00

 

D12Tariffe per oneri supplementari

Per autorizzazioni e le decisioni amministrative che richiedono un onere amministrativo o specialistico particolare, che rendono necessari approfondimenti o accertamenti particolari, possono essere percepiti - oltre alle tasse di cui alla sezione D11 - i seguenti emolumenti in base al dispendio di tempo richiesto, per un importo complessivo massimo di fr. 5’000.–.

punto

descrizione

unità

base

importo

D121

ispettore non veterinario

ore

franchi

  60.00

D122

veterinario

ore

franchi

100.00

D123

specialisti e periti

secondo il principio della copertura dei costi

D124

trasferta

secondo il principio della copertura dei costi

 

D13Controlli e servizi particolari

punto

descrizione

unità

base

importo

D131

controlli che hanno dato adito a contestazioni e prestazioni particolari che hanno causato un dispendio che esula dall’attività consueta del servizio, come collaudi, ispezioni o consulenze su richiesta di terzi

secondo sezione D12

 

D14Esperimenti su animali

punto

descrizione

unità

base

importo

D141

autorizzazioni esperimenti su animali

dec.

franchi

  200.00-2000.00

D142

controlli delle aziende che eseguono esperimenti su animali che hanno dato adito a contestazioni

controlli

franchi

  200.00-2000.00

D143

utilizzo del sistema d’informazione elettronico e-esperimenti su animali dell’Ufficio federale di veterinaria (art. 22 OGEA)

secondo il principio della copertura dei costi

 

D2Indennità alle Società per la protezione degli animali

Di seguito sono fissate le tariffe per il versamento dei contributi e le indennità per le prestazioni fornite dalle Società per la protezione degli animali riconosciute dal Cantone in base alla legislazione sui cani e sulla protezione degli animali.

 

D21Contributi

punto

descrizione

unità

base

importo

D211

attività generali di interesse pubblico

forfait

franchi

10’000.00

D212

messa a disposizione box per l’Ufficio del veterinario cantonale

box

franchi

  1’500.00

 

D22Indennità

punto

descrizione

unità

base

importo

D221

interventi per recupero cani (art. 21 Rcani)

interventi

franchi

150.00

D222

tenuta cani senza proprietà (massimo 2 mesi secondo art. 722 CCS; art. 21 Rcani)

giorni

franchi

  25.00

D223

tenuta cani su richiesta dell’UVC (art. 19 Lcani)

giorni

franchi

  25.00

D224

rimborso spese veterinarie riconosciute

 

spese effettive concordate

D225

rimborso tassa annuale sui cani per cani senza proprietà ed in attesa di collocamento

capi

franchi

  25.00

 

D23Altre prestazioni

Eventuali altre prestazioni particolari richieste dall’UVC sono riconosciute secondo il preventivo approvato dall’UVC.

 

ECani

E1Tasse

punto

descrizione

unità

base

importo

E111

tassa annuale sui cani riscossa dai Comuni, quotaparte a favore del Cantone (art. 4, cpv. 3 Legge cani)

capi

franchi

  25.00

E112

tassa di autorizzazione per i cani della lista di cui all’art. 11 del Regolamento sui cani

dec.

franchi

250.00

E113

tassa per perizie (art. 17 Legge cani)

 

spese effettive

E114

attestato cantonale per i cani con la coda e/o le orecchie recise (passaporto per animali da compagnia)

att.

franchi

  30.00

 

E2Retribuzione giudici e periti

punto

descrizione

unità

base

importo

E211

retribuzione giudici per test razze soggette a restrizione

ora

franchi

  50.00

E212

trasferta

secondo tariffa dip. dello Stato

E213

picchetto giudici per test secondo punto E211

giorno

franchi

  80.00

E214

retribuzione veterinari comportamentalisti

ora

franchi

120.00

 

FImportazione ed esportazione

F1Autorizzazioni e altre decisioni

punto

descrizione

unità

base

importo

F111

rilascio di certificati TRACES

certif.

franchi

  50.00-200.00

F112

vidimazione certificati sanitari per esportazione

certif.

franchi

  30.00-100.00

F113

decisioni di sorveglianza ufficiale, inclusa la revoca

dec.

franchi

100.00

F114

rilascio di certificati veterinari per l'esportazione

certif.

franchi

  30.00-200.00

 

GMedicamenti veterinari

G1Autorizzazioni

punto

descrizione

unità

base

importo

G111

autorizzazione per la dispensazione di medicamenti in commerci zoologici e di apicoltura

aut.

franchi

100.00-200.00

 

G2Controlli ufficiali

Le tariffe concernono unicamente i controlli che hanno dato adito a contestazioni.

punto

descrizione

unità

base

importo

G211

farmacie degli studi veterinari

controlli

franchi

  200.00-1000.00

G212

tenute di animali

controlli

franchi

100.00-500.00

G213

negozi

controlli

franchi

  200.00-1000.00

 

HFormazione e riunioni

H1Retribuzione corsi di formazione obbligatori per organi di controllo

punto

descrizione

unità

base

importo

H111

corsi di formazione, corsi di aggiornamento e riunioni, obbligatori per veterinari

0.5 giorni

franchi

150.00

H112

corsi di formazione, corsi di aggiornamento e riunioni, obbligatori per non veterinari

0.5 giorni

franchi

100.00

H113

trasferta e pasti

secondo tariffa dip. dello Stato

 

H2Fatturazione corsi di formazione

punto

descrizione

unità

base

importo

H211

corsi per commercianti di bestiame

corso

spese effettive

H212

corsi per trasportatori di animali

corso

spese effettive

H213

altri corsi organizzati dall’UVC

corso

spese effettive

 

IDiversi

I1Altre prestazioni

Prestazioni dell’Ufficio del veterinario cantonale non contemplate dal presente tariffario, che hanno richiesto un onere lavorativo straordinario.

punto

descrizione

unità

base

importo

I111

personale amministrativo

ore

franchi

  60.00

I112

veterinario e altro personale con formazione accademica

ore

franchi

100.00

I113

specialisti e periti

secondo il principio della copertura dei costi

I114

trasferta

secondo il principio della copertura dei costi

I115

decisioni amministrative non contemplate nei capitoli precedenti

dec.

franchi

  30.00-300.00

 

I2Rimborso spese

punto

descrizione

unità

base

importo

I211

rimborso spese postali per organi di controllo (vanno conteggiate separatamente e sono rimborsate previa presentazione di una pezza giustificativa)[1]

 

spese effettive

 

Allegato 2

 

Valore del punto

Sezione

valore del punto

A – Controllo delle carni

1.26

B – Sanità animale

1.34

 

 

 

 

Pubblicato nel BU 2011, 201.

 

 


[1]  Allegato modificato dal DE 13.10.2015; in vigore dal 16.10.2015 - BU 2015, 476; precedente modifica: BU 2012, 58.