Definizioni

Agglomerati (anche Agglomerazioni)

Sono considerati agglomerati le zone che soddisfano le seguenti condizioni:
- formare un insieme di almeno 20.000 abitanti, grazie all'unione di territori di più comuni adiacenti;
- possedere una zona centrale formata da un comune-centro e, a seconda dei casi, altri comuni che offrono ciascuno al minimo 2.000 posti di lavoro (persone occupate nel comune, inclusi i frontalieri e gli occupati senza attribuzione del luogo di lavoro) e che hanno 85 posti di lavoro per 100 occupati domiciliati nel comune. Inoltre, questi comuni devono sia formare una zona edificata continua o avere una frontiera in comune con il comune-centro, sia avere al minimo 1/6 degli occupati residenti che lavorano nel comune-centro;
- un comune che non appartiene alla zona centrale viene annesso all'agglomerato se:
a) al minimo un sesto degli occupati residenti lavora nella zona centrale e,
b) al minimo tre su cinque delle condizioni elencate di seguito sono soddisfatte:
1. legame di continuità della zona edificata con il comune-centro dell'agglomerato; le zone non edificate (terre agricole e foreste) non devono superare i 200 metri;
2. densità combinata "abitanti/occupati per ettaro di superficie urbanizzata e agricola (senza gli alpeggi)" superiore a 10;
3. crescita demografica nel corso del decennio trascorso superiore di più di 10 punti rispetto alla media nazionale (questo criterio è valido solo per i comuni che non fanno ancora parte dell'agglomerato; per quelli già annessi è considerato acquisito, indipendentemente dal tasso raggiunto);
4. al minimo 1/3 degli occupati residenti deve lavorare nella zona centrale. Anche comuni che confinano con due agglomerati soddisfano questo criterio se almeno il 40% degli occupati residenti lavora nelle due zone centrali, di cui al minimo 1/6 in ciascuna delle due;
5. proporzione di occupati residenti che lavorano nel settore primario non superiore alla media nazionale.
Gli agglomerati del Ticino sono: Bellinzona (codice UST A5002), Locarno (A5113), Lugano (A5192), Chiasso-Mendrisio (A5250). Vedi anche l'elenco dei comuni appartenenti ai singoli agglomerati.

Questo esercizio non avrà più luogo a partire dal 1.1.2016: recentemente l'UST ha infatti rivisto il concetto e la rispettiva definizione, creandone un nuovo di "spazio a caratere urbano").